lunedì 6 maggio 2013

Scandaloso banchetto


Pensavano di chiedere  un informazione e di proseguire poi su per il viottolo che conduceva nella radura che li avrebbe portati alle rovine antiche;   mentre loro parlavano agitando le braccia, lei sentiva solamente il battito rumoroso assordante dei loro cuori che le soffocava la mente annebbiando quella poca lucidità rimasta... la vecchia e stanca Petra fece per alzarsi balzando come un gatto sui due giovani che caddero; afferrò il collo della donna sbattendola a terra con forza, mentre con le gambe teneva immobilizzato l'uomo, impossibile per una vecchietta ma Petra era tutto questo e qualcos'altro... quando affondò i denti nel collo dell'uomo, mentre la donna priva di sensi giaceva a terra; tutto fu chiaro... erano preda di un vampiro...