lunedì 11 luglio 2016

Mai arrendersi....

... Cadde ... rovinosamente là dove regnava oscurità e terrore...
cadde strappandosi le ali e con esse la speranza di uscirne viva...
intorno a se regnava solo l'oscurità... e canti di morte e disperazione riecheggiavano fitti impregnando l'aria che sapeva di morte....
per un attimo, una frazione di secondo pensò che non era successo a lei... non poteva trovarsi lì... non era reale... poi quel dolore urlante che le toglieva la ragione lacerava ogni brandello di vita ... quella vita appesa a niente....
cominciò a piangere... anche se non voleva... i muscoli tremavano come se una danza macabra animasse il suo corpo offeso....
Non mi arrendo gridò... con tutta la voce che gli restava... non mi arrendo ... bisbigliò... cadendo... fino a che sarò viva... non mi arrenderò mai...
...
 cadde nuovamente ....
l'ombra scura della morte cominciava a diffondersi ovunque in quell'aria che già sapeva di lei...