mercoledì 10 aprile 2013

"Amava"

Amava quello che non sapeva fare...
Amava la poesia...
Amava gli scatti le nevrosi...
Amava le emozioni.... le lacrime che scendono dagli occhi...
Amava l'innocenza ... la semplicità,
Amava la rugiada su di un fiore...
Amava la banalità dei giorni tutti uguali...
Amava la fragilità dell'uomo...
Amava la vita che aveva perso... adesso che Lei era... diversa.. perchè quelle piccole cose non le appartenevano più.. lei che non dormiva... lei che non moriva... lei che viveva d'eternità....