sabato 30 maggio 2015

Tormento

... Il brivido della notte che sfiora l'anima oscura....
trattenni il fiato senza pensare... quando la vidi confondersi fra la folla di quel niente che era intono a noi...
sempre per me saremmo stati solo io e te ...
nessuno avrebbe potuto tenerti lontana perchè eravamo fatti della stessa sostanza dei sogni io anima oscura ... tu ragione di vita....