venerdì 10 gennaio 2014

Quell'abbraccio

Stringevo al petto quell'esile corpo....
stringevo le delicate fattezze di quell'essere stupendo ed inconsapevole.....
lei inerme restava stretta fra le mie braccia  prima di sgusciar via....
Attimi infiniti.... che alimentano l'esistenza fredda...  illuminando i giorni spenti.....
Lei l'unico ricordo di un tempo che fu anche mio quando di mortali spoglie ero vestito.....