martedì 25 agosto 2015

Caddi giu...

....Sali in cima al mondo... al monte più alto che c'era in quella zona dell'Italia...
lì immersa nel verde ammirai il paesaggio che si confondeva con il verde e con la nebbia delle nubi che accarezzavano la cima del monte...
potevo sentire il freddo graffiare i vestiti...
potevo sentire il vento raccontare....
scorgevo infine i raggi del sole che sfuggivano da dietro la collina....
i mie occhi ne rimasero piacevolmente sorpresi....
caddi.... caddi giù da quell'altezza vertiginosa ... piano piano persi il senso della pesantezza del corpo...
adorai quella sensazione... ed il dileguarsi dei pensieri....
.... divenni polvere prima di toccare terra.....