martedì 21 ottobre 2014

Lunghi capelli neri...

Sciolse i lunghi capelli neri che fluenti e leggeri le adombravano il bel viso dagli occhi assenti...
il suo sguardo non si posò lungo il corridoio ma ne faceva parte, lei era un tutt'uno con l'essenza delle cose... rimanemmo allibiti quando ella con la sua voce accese in noi l'ardore inconfessato.... inconfessabile... era appena una fanciulla... ma quelle sue labbra timide quel suo essere come il vento tra i rami degli alberi ci confuse rendendoci schiavi del desiderio...